Trattorino John Deere X116R + Idropulitrice Omaggio – PRENOTABILE

3.560,00 3.490,00 IVA inclusa

Dimensioni area  Fino a 3.000 m²
Larghezza di taglio  36″ con scarico posteriore (92 cm)
Potenza  7,59 kW a 3.550 giri/min.
Velocità  Fino a 8,9 km/h (5,5 mph) Avanzamento

Disponibile su ordinazione

Confronta

PROMO #IORESTOACASA

REGGIO EMILIA E ZONE LIMITROFE (30 Km circa)

X116R – Trattorino + Idropulitrice in omaggio con consegna gratuita in tutta sicurezza! 

 

Il trattorino X116R con scarico e raccolta posteriori presenta un motore monocilindrico, trasmissione automatica con pratici comandi a pedale, piatto Edge da 92 cm (36″) e raccoglierba da 300 litri.

Il modello X116R è stato progettato per chi ricerca un prodotto della massima qualità per le operazioni di taglio e di raccolta di erba tagliata e foglie. Il piatto da 92 cm (36″) taglia l’erba e raccoglie i residui in modo estremamente preciso ed efficiente. Se l’erba tagliata deve rimanere a terra, il raccoglitore può essere facilmente rimosso e sostituito con un adattatore per mulching od un deflettore di scarico opzionale. L’attacco posteriore incluso consente di trainare diverse attrezzature per svolgere praticamente qualsiasi attività di cura del prato.

  • Innesto del piatto: Meccanica
  • Capacità di raccolta: 300 litri
  • Sedile: di serie
  • Kit mulching: opzionale
  • Paraurti: opzionale

Funzioni chiave

Potente motore con lubrificazione ad alta pressione per una grande affidabilità ed una maggiore durata

Motore da 340 ccMotore da 340 cc

Un motore monocilindrico da 7,6 kW (10,2 hp) a 3350 giri/min eroga la potenza e la coppia necessarie per gestire le condizioni più impegnative di mulching, falciatura e raccolta:

  • Accensione elettronica che favorisce il rapido avviamento
  • Manicotto in ghisa per una maggiore durata del motore
  • Valvole in testa che permettono di disporre di grande potenza e risparmiare carburante
  • Sistema antivibrazione
  • La lubrificazione ad alta pressione e il filtro dell’olio consentono di mantenere l’olio più pulito, per prolungare la vita del motore e gli intervalli di cambio dell’olio
    • Inoltre, l’efficienza quando si lavora con il trattorino in pendenza è maggiore
  • Filtro carburante di grandi dimensioni, per un funzionamento senza problemi
Valvola di scarico dell'olio senza bisogno di attrezziValvola di scarico dell’olio senza bisogno di attrezzi

La valvola di scarico dell’olio che non richiede attrezzi garantisce l’accesso semplice per i cambi dell’olio.

SERBATOIO DEL CARBURANTE CON INDICATORE TRASPARENTE CHE PERMETTE DI VEDERE IL LIVELLO DEL CARBURANTE STANDO SUL SEDILE DELL’OPERATORE
Indicatore trasparente del serbatoio del carburanteIndicatore trasparente del serbatoio del carburante

L’indicatore di livello permette all’operatore di vedere quanto carburante rimane nel serbatoio senza muoversi dal sedile:

  • Il livello del carburante è facile da verificare.
  • Posizione comoda: l’indicatore è visibile dal sedile dell’operatore.
  • La capacità del serbatoio del carburante è di 8 l (2,1 gal.).

Trasmissione idrostatica/automatica per un’infinita scelta di velocità di avanzamento

Pedali di comando della trasmissione idrostatica/automaticaPedali di comando della trasmissione idrostatica/automatica
Pedali di comando della trasmissione idrostatica/automaticaPedali di comando della trasmissione idrostatica/automatica

La trasmissione idrostatica Kanzaki® Tuff Torq® consente di variare la velocità all’infinito e facilita le inversioni di marcia. I pedali affiancati controllano la velocità e la direzione di marcia:

  • Il comando dell’acceleratore di tipo automobilistico assicura un azionamento agevole.
  • L’operatore può variare la direzione senza sollevare il piede dalla piattaforma.
Trasmissione idrostaticaTrasmissione idrostatica

Viene utilizzata una trasmissione idrostatica Kanzaki Tuff Torq. Requisiti prestazionali in grado di garantire risultati e affidabilità di eccellente livello.

Kanzaki e Tuff Torq sono marchi commerciali di Kanzaki Kokyukoki Manufacturing Company.

Grande affidabilità grazie al telaio in acciaio interamente saldato

Piastra e telaio per impieghi gravosi per il traino posteriorePiastra e telaio per impieghi gravosi per il traino posteriore
Solido telaio monoblocco saldatoSolido telaio monoblocco saldato

Il solido telaio monoblocco è realizzato in acciaio da 2,7 mm (0.105 in.):

  • Telaio interamente saldato da robot con longheroni in acciaio ad alta resistenza per una grande affidabilità ed una maggiore durata.
  • Piattaforma parafango imbullonata al telaio.
ASSALE ANTERIORE IN GHISA, NESSUN RISCHIO DI DEFORMAZIONE
Trattorino X166R utilizzato per la bordatura di un alberoTrattorino X116R utilizzato per la bordatura di un albero
Assale anteriore e fusello ruoteAssale anteriore e fusello ruote

L’assale anteriore è realizzato in una robusta ghisa che non si piega:

  • Sistema dello sterzo di tipo automobilistico con gli ingranaggi e il pignone del gruppo sterzo molto resistente, a basso sforzo con sistema tight-turning system.
  • Ingrassatori per una lubrificazione regolare che facilita la sterzata e minimizza l’usura.
  • Grandi fuselli delle ruote anteriori da 1,9 cm (0.75 in.) di diametro per garantire la durata nel tempo.
COFANO A PROVA DI AMMACCATURE ED OSSIDAZIONE CON GRUPPI OTTICI ANTERIORI DI ALTA QUALITÀ
Cofano JD Loy resistente ai raggi ultravioletti (UV) Cofano JD Loy resistente ai raggi ultravioletti (UV)
Fari anteriori in grado di garantire un'ottima visibilitàFari anteriori in grado di garantire un’ottima visibilità

Il cofano è realizzato in polimero JD Loy resistente ai raggi UV, stampato a iniezione:

  • Plastica JD Loy robusta e duratura.
    • Nessun rischio di ammaccature e ossidazione
  • Colorazione in pasta in fase di stampaggio per salvaguardare nel tempo l’aspetto estetico.
  • La plastica JD Loy resiste ai raggi UV e non scolorisce.
  • Le aperture sui lati del cofano favoriscono il raffreddamento mantenendo basso il livello di rumore.
  • Due fari per una buona illuminazione notturna.

Posto di guida progettato per lavorare comodamente

Posto di guida studiato in modo da garantire il massimo comfortPosto di guida studiato in modo da garantire il massimo comfort
Comodo posto di guida (lato sinistro)Comodo posto di guida (lato sinistro)

Il posto di guida è studiato per garantire il massimo comfort e un facile funzionamento:

  • I comandi sono facili da raggiungere e semplici da utilizzare per controllare il trattore.
  • Il volante è in una posizione e inclinazione che garantisce all’operatore molto spazio e comodità di sterzata assistita.
  • Il sedile viene inclinato indietro con la migliore inclinazione per il comfort dell’operatore.
Volante e cruscottoVolante e cruscotto
Ampio poggiapiedi con canalette per i detritiAmpio poggiapiedi con canalette per i detriti

I comandi sono intuitivi e semplici da utilizzare:

  • Il volante deluxe offre un maggiore livello di comfort dell’operatore e un maggiore controllo sul veicolo. Il diametro del volante è:
    • 30,5 cm (12 in.) sul modello X116R
  • L’interruttore di avviamento è situato sul cruscotto per un semplice avvio.

Per aumentare la sicurezza e il comfort dell’operatore, gli ampi poggiapiedi sono rivestiti con tappetini di gomma antiscivolo e antivibrazioni:

  • Comfort ottimale dell’operatore
  • Le canalette di rimozione dei detriti contribuiscono a mantenere asciutto e pulito il poggiapiedi.
Schienale medioSchienale medio
Sedile ribaltatoSedile ribaltato

Un comodo sedile con schienale alto per aumentare il comfort. Particolarmente utile quando si utilizza il trattorino per molte ore. L’altezza dello schienale è di 27,9 cm (11 in.).

Il sedile può essere ribaltato in avanti per garantire una protezione dalle intemperie e accedere facilmente al serbatoio del carburante.

Le molle del sedile assicurano un maggior comfort di guidaLe molle del sedile assicurano un maggior comfort di guida
Sedile facile da regolareSedile facile da regolare

Le molle del sedile assorbono i sobbalzi per un maggior comfort di guida.

Il sedile si può regolare facilmente avanti e indietro anche stando seduti; la corsa del sedile è di 140 mm (5,5 in.) con 10 posizioni diverse.

PortabevandePortabevande

Sul parafango destro è previsto un portabevande per comodità dell’operatore.

I comandi sono comodi e facili da usare

Volante e comandiVolante e comandi
Comandi X116RComandi X116R
STRUMENTAZIONE E COMANDI

Il cruscotto profilato è funzionale e accattivante:

  • Il contaore indica le scadenze del cambio dell’olio e di altri interventi di manutenzione.
  • I comandi sono codificati a colori ed etichettati per facilitarne l’identificazione.
  • I comandi sono disposti in modo intuitivo e sono facilmente accessibili.
  • Il design funzionale dei comandi assicura una sensazione confortevole e un aspetto piacevole.
REGOLAZIONE DELL’ALTEZZA DEL PIATTO DI TAGLIO
Leva di regolazione dell'altezza del piatto di taglioLeva di regolazione dell’altezza del piatto di taglio

Una leva di sollevamento assistita da molla a basso sforzo semplifica l’impostazione e la regolazione dell’altezza di taglio del tosaerba:

  • Gli incrementi di 0,64 cm (0,25 in.) permettono di regolare perfettamente l’altezza di taglio.
COMANDO DELLA TRASMISSIONE
Pedali affiancatiPedali affiancati

I due pedali affiancati controllano la velocità e la direzione di marcia:

  • Il comando dell’acceleratore di tipo automobilistico assicura un azionamento agevole.
  • L’operatore può variare la direzione senza sollevare il piede dalla piattaforma.
  • La larga superficie del pedale migliora il comfort dell’operatore.
LEVA DI COMANDO MANUALE DELLA PRESA DI FORZA (PTO)
Leva di innesto lameLeva di innesto lame

Il piatto di taglio viene attivato con la leva gialla sul cruscotto. Il suo posizionamento sulla destra lascia libero il lato sinistro di accesso al trattorino.

COMANDO FRENO DI STAZIONAMENTO
Leva del freno di stazionamentoLeva del freno di stazionamento
Pedale del freno di stazionamentoPedale del freno di stazionamento

Il controllo del freno di stazionamento è situato in posizione agevole per facilitare l’accesso. Mantiene fisso in posizione di blocco il pedale del freno.

Manutenzione facilitata per risparmiare tempo e sforzi

Raccoglitore rimosso per mostrarne il supportoRaccoglitore rimosso per mostrarne il supporto
Leva di sblocco del traino situata sul supporto frontale del raccoglitoreLeva di sblocco del traino situata sul supporto frontale del raccoglitore

Le operazioni di manutenzione sono state concepite in modo da risparmiare tempo e sforzi. Raccoglitore facilmente rimovibile:

  • Utilizzare la maniglia posteriore per sollevare di 25 gradi – 13 cm (5 in.) circa – la parte posteriore del raccoglitore; quindi, utilizzando entrambe le maniglie, sollevare verticalmente il raccoglitore in modo da estrarlo dalle scanalature.
  • Non occorrono attrezzi.
  • Non occorre scollegare alcun componente.
  • Rimosso il raccoglitore, questo e lo scivolo dell’erba possono essere puliti facilmente.

Per spostare il trattorino a motore spento, è prevista una leva di sblocco della trazione.

Contaore con funzione di avviso di manutenzioneContaore con funzione di avviso di manutenzione
Apertura del cofano per facilitare la manutenzioneApertura del cofano per facilitare la manutenzione

Per garantire che le operazioni di manutenzione su trattorino e tosaerba vengano sempre realizzate regolarmente, è installato un contaore con funzione di avviso di manutenzione:

  • Il contaore indica le ore di funzionamento del motore.
  • L’avviso di manutenzione indica il raggiungimento dell’intervallo per la lubrificazione generale di motore/tosaerba.
  • Quando viene generato, l’avviso di manutenzione lampeggia per un’ora.
  • Attenersi alla tabella di manutenzione riportata nel manuale d’uso.

Il cofano può essere aperto per accedere facilmente ai principali punti di manutenzione.

  • Il sensore di cofano chiuso impedisce il funzionamento del motore con il cofano aperto.

Opzione di retromarcia con attrezzatura (RIO)

Selettore RIOSelettore RIO

Il taglio in retromarcia è vivamente sconsigliato.

Se si desidera mantenere innestato il tosaerba (o altro attrezzo) durante la retromarcia, è consigliabile fermare il trattorino e verificare che dietro non ci sia niente e nessuno. Quindi, attivare (premere) il pulsante RIO. Il pulsante RIO deve essere mantenuto premuto nella posizione di retromarcia dell’attrezzo mentre si porta la leva del cambio in posizione di retromarcia (il pedale della retromarcia è premuto sui modelli con trasmissione idrostatica).

A questo punto, l’operatore può rilasciare il pulsante e continuare a lavorare in retromarcia oppure riprendere la marcia avanti. Questa procedura deve essere ripetuta ogni volta che l’operatore decide di mantenere il tosaerba in funzione durante la retromarcia. Se la presa di forza del tosaerba (PTO) è innestata e l’operatore cambia in retromarcia o preme il pedale della retromarcia prima di aver premuto il pulsante RIO, il motore si spegne. Il motore si spegne a meno che l’operatore prema il pulsante RIO o disinnesti la retromarcia.

Se il motore si ferma, l’operatore deve portare il selettore o la leva di innesto della PTO del tosaerba in posizione di disattivazione, premere il pedale del freno e girare l’interruttore di accensione per riavviare il motore.

Un taglio pulito, grazie al piatto di taglio da 92 cm (36 in.) con raccolta e scarico posteriore

Tosaerba da 92 cm (36 in.) (vista dall'alto)Tosaerba da 92 cm (36 in.) (vista dall’alto)
Trasmissione con cinghia a V per impieghi gravosiTrasmissione con cinghia a V per impieghi gravosi

Il progetto innovativo del piatto Edge™ da 92 cm (36 in.) con scarico posteriore combina le migliori caratteristiche di affidabilità con le migliori prestazioni di taglio e raccolta di erba e foglie:

  • L’apparato di taglio è stampato partendo da una lamiera di 2,7 mm (0.105 in.) di spessore, in modo da creare contorni regolari per eccellenti prestazioni ed un ottimo risultato estetico.
  • Senza deflettore laterale di scarico, il tosaerba può tagliare su entrambi i lati, per ottimizzare i livelli di efficienza e comodità.
    • Un ulteriore vantaggio è rappresentato dal minore spazio di ingombro.
  • Il design standard con cinghia a V e lama non sincronizzata offre una maggiore affidabilità ed un funzionamento senza problemi.
  • Le lame sfalsate permettono la sovrapposizione utilizzando una trasmissione standard con cinghia a V.
    • Le lame eseguono un taglio pulito, senza entrare in contatto tra di loro.
  • Una robusta cinghia a V ed un grande rullo tensore azionato a molla trasferiscono la potenza alle lame in modo efficiente ed affidabile.
  • Gli incrementi dell’altezza di taglio di 0,64 cm (1/4 in.) consentono di utilizzare il tosaerba all’altezza di taglio ottimale.
  • Per facilitare il mantenimento della giusta regolazione del piatto è previsto un sistema di regolazione rapida del livellamento dell’apparato falciante.
Tosaerba da 92 cm (36 in.) (vista dal basso)Tosaerba da 92 cm (36 in.) (vista dal basso)
Apparato falciante sagomato e lama di taglioApparato falciante sagomato e lama di taglio

La parte inferiore del piatto, opportunamente sagomata e senza ostacoli, assicura risultati ottimali di taglio e di raccolta:

  • I residui d’erba si muovono senza intoppi sotto l’apparato falciante e sullo scivolo verso il raccoglitore.
  • Gli accumuli di erba sono ridotti al minimo per assicurare prestazioni costantemente elevate e facilitare la pulizia.
  • Le speciali lame di taglio (equipaggiamento standard) sono dotate di una grande ala che spinge l’erba tagliata sullo scivolo e dentro il raccoglitore.
  • Il tosaerba riempie e compatta il raccoglitore da 300 l (8,5-bu) con grandi volumi di erba e/o foglie.
Tosaerba da 92 cm (36 in.), lato sinistroTosaerba da 92 cm (36 in.), lato sinistro

Gli eccezionali risultati di taglio e raccolta sono dovuti soprattutto alla profondità del piatto di taglio. L’apparato falciante misura 100 mm (3.9 in.) nella parte anteriore e diventa via via più profondo verso la parte posteriore, in modo da facilitare il passaggio verso lo scivolo.

Presa di lavaggioPresa di lavaggio
Esempio di raccordo per tubo da utilizzare con la presa di lavaggioEsempio di raccordo per tubo da utilizzare con la presa di lavaggio

Sull’apparato falciante è prevista una presa di lavaggio che può essere utilizzata per lavare facilmente la parte inferiore del piatto dopo l’uso:

  • La presa di lavaggio è progettata per tubi ad attacco rapido.
  • Per eseguire la pulizia, basta collegare il tubo e mettere in moto il tosaerba.
  • Con la presa di lavaggio si pulisce il fondo del piatto e lo scivolo.
  • La presa di lavaggio offre i migliori risultati se la si utilizza appena finito il lavoro di falciatura.
  • Se si aziona l’apparato di taglio mentre l’acqua scorre, si rimuovono i residui d’erba.
  • L’utilizzo della presa di lavaggio consente di evitare la formazione di accumuli di materiale che possono pregiudicare le prestazioni al successivo impiego del tosaerba.

NOTA: L’adattatore per il tubo dell’acqua da collegare alla presa di lavaggio può essere facilmente reperito in commercio.

Deflettore posteriore opzionaleDeflettore posteriore opzionale
Deflettore posteriore opzionale al lavoroDeflettore posteriore opzionale al lavoro

Il deflettore posteriore opzionale (BG20822) si installa facilmente al posto del raccoglitore:

  • Installabile senza attrezzi
  • Indirizza i residui d’erba, in modo uniforme, verso la parte posteriore del trattorino
Kit opzionale mulching (in figura, un kit mulching tipico, non il BG20698)Kit opzionale mulching (in figura, un kit mulching tipico, non il BG20698)

Il kit opzionale mulching (BG20698) si installa facilmente al posto del raccoglitore:

  • Quando non si desidera raccogliere i tagli d’erba e le foglie, sono disponibili un tappo e delle lame di mulching. Il raccoglitore posteriore può essere facilmente rimosso per montare, al suo posto, il kit mulching.
  • Il tappo chiude l’apertura sulla parte inferiore del piatto in modo che il materiale non entri nello scivolo.
  • Per ottimizzare le prestazioni di mulching sono previste speciali lame.
  • Le lame di mulching forniscono eccellenti risultati anche quando si utilizza il deflettore per lo scarico posteriore e buone prestazioni per la raccolta. Per i migliori risultati durante la raccolta in condizioni difficili o di bagnato può essere necessario rimontare le lame standard di raccolta.

Raccoglitore posteriore da 300 l (8,5-bu) facile da svuotare

Trattorino tosaerba X146R Trattorino tosaerba X116R
Raccoglitore da 300 l (8,5-bu) sollevato per svuotare l'erbaRaccoglitore da 300 l (8,5-bu) sollevato per svuotare l’erba

La grande capacità del raccoglitore posteriore facilita la raccolta di erba e foglie. La sua collocazione nella parte posteriore consente di godere di grande manovrabilità durante il lavoro.

Grazie alla sua grande capacità, il raccoglitore da 300 l (8,5-bu) permette di raccogliere una maggior quantità di materiale e quindi di ridurre la frequenza di svuotamento. Il raccoglitore si svuota facilmente dal sedile dell’operatore.

Il fondo in plastica assicura una lunga durata, anche lavorando nelle condizioni più difficili.

La grande capacità del raccoglitore posteriore facilita la raccolta di erba e foglie. La sua collocazione nella parte posteriore consente di godere di grande manovrabilità durante il lavoro.La grande capacità del raccoglitore posteriore facilita la raccolta di erba e foglie. La sua collocazione nella parte posteriore consente di godere di grande manovrabilità durante il lavoro.
Spia luminosa di raccoglitore pieno sul cruscottoSpia luminosa di raccoglitore pieno sul cruscotto

Quando il raccoglitore è pieno, si accende una spia sul cruscotto e suona un’allarme che avvisa l’operatore di disinnestare la presa di forza (PTO).

  • Quando nel raccoglitore c’è abbastanza materiale da attivare il sensore, questo accende la spia sul cruscotto e contemporaneamente attiva un segnale acustico.
  • In questo modo, le probabilità di intasamento del sistema vengono minimizzate.
  • Per attivare il sensore e quindi la spia ed il segnale acustico, il raccoglitore deve essere pieno ovvero deve contenere abbastanza materiale.
Raccoglitore da 300 l (8,5-bu) facile da svuotareRaccoglitore da 300 l (8,5-bu) facile da svuotare
Fermo regolabile del raccoglitoreFermo regolabile del raccoglitore

Per svuotare il raccoglitore, bisogna agire sulla relativa maniglia tirandola verso l’alto e poi in avanti. Utilizzando l’azione di leva della maniglia lunga, spingere in avanti con forza sufficiente da superare il fermo a molla e quindi ruotare il raccoglitore verso l’alto.

Il fermo del raccoglitore può essere agevolmente regolato in base alle preferenze dell’operatore ed alle condizioni operative:

  • La molla può essere inserita in tre diversi fori.
  • Sui terreni collinari o più accidentati è necessaria una maggiore forza di bloccaggio.
Supporto anteriore del raccoglitoreSupporto anteriore del raccoglitore
Sollevatore di attrezzature standardSollevatore di attrezzature standard

Il raccoglitore può essere agevolmente rimosso dal trattorino utilizzando la maniglia posteriore per sollevare di 25 gradi – 13 cm (5 in.) circa – l’estremità posteriore del raccoglitore ed usando entrambe le maniglie per sollevare verticalmente il raccoglitore in modo da estrarlo dalle staffe:

  • Non occorrono attrezzi.
  • Non occorre scollegare alcun componente.

Rimuovendo il raccoglitore è possibile utilizzare altre funzioni del trattorino:

  • Deflettore posteriore opzionale
  • Kit di mulching opzionale
  • Gancio traino di attrezzature posteriori
  • Leva di sblocco della trazione
INTERRUTTORI DI INTERBLOCCO PER UNA MAGGIORE SICUREZZA DELL’OPERATORE E DELLE PERSONE CIRCOSTANTI
Operatore in fase di falciatura con il trattorino X146R Operatore in fase di falciatura con il trattorino X116R
Pedale del freno e blocco del freno di stazionamentoPedale del freno e blocco del freno di stazionamento

Gli interruttori di interblocco di sicurezza sono stati studiati per proteggere l’operatore e le persone circostanti. Per avviare o utilizzare il trattorino, l’operatore deve occupare il sedile. Per poter avviare il trattorino è necessario premere il pedale del freno oppure attivare il freno di stazionamento.

Interruttore di interblocco di raccoglitore installatoInterruttore di interblocco di raccoglitore installato

Quando si rimuove il raccoglitore, l’interruttore di interblocco di sicurezza impedisce il funzionamento dell’apparato falciante del tosaerba se non viene montato il deflettore posteriore o il mulching. Il motore, tuttavia, continua a girare ed il trattore funziona, per cui si può utilizzare il gancio di traino posteriore.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Trattorino John Deere X116R + Idropulitrice Omaggio – PRENOTABILE”